skip to Main Content
Cosa Provoca Lo Stress?

Cosa provoca lo stress?

Cosa provoca lo stress?

Gli agenti stressanti (o stressors) possono essere di varia natura: biologica/fisica, psicologica o socio‐culturale; la seguente tabella ne elenca alcuni.

Agenti stressanti biologici e fisici

Agenti stressanti personali e psicologici

Agenti stressanti socio-culturali

  • Cambi di stagione
  • Sbalzi di temperatura e di pressione atmosferica, pioggia
  • Disastri ambientali
  • Fattori alimentari e dietetici
  • Fattori microbiotici e virali
  • Malattia diagnosticata o in assenza di diagnosi
  • Assunzione farmacologica
  • Inquinamento o rumore
  • Radiazioni ed esposizione ad agenti tossici
  • Cambio rapido di fusi orari
  • Sforzi fisici o traumi organici

 

  • Inizio o cessazione di lavoro o scuola
  • Cambiamenti lavorativi
  • Successi o fallimenti personali
  • Pensionamento
  • Cambiamenti sociali o nelle abitudini
  • Trasferimento in altra città o trasloco
  • Transizioni a nuove fasi di vita
  • Corteggiamento
  • Matrimonio/convivenza
  • Gravidanza/nascita
  • Difficoltà sessuali
  • Separazione/divorzio
  • Uscita di casa di un figlio
  • Malattia di familiare/amico
  • Lutto
  • Conflittualità e discussioni ricorrenti
  • Vacanze/festività
  • Vita urbana
  • Consumismo
  • Nuove forme e strumenti di comunicazione
  • Velocità
  • Prestazionismo
  • Organizzazione lavorativa
  • Vita sociale (virtuale o fisica)
  • Economia
  • Guerre
  • Pregiudizi razziali, religiosi o sessuali

Ogni fattore può essere percepito in modo più stressante:

  1. Se si tratta di una novità: le cose nuove di solito provocano un aumento dell’ansia, basti pensare alla nascita del primo figlio o del primo giorno di scuola.
  2. Se non è desiderato: le cose non desiderate provocano sempre un maggior stress delle cose desiderate.
  3. Se si tratta di un evento percepito come non controllabile: quando si possiedono alcune informazioni sull’evento stressante – quando, come, quanto, dove – ci si sente più in grado di agire in modo efficace e si ha la sensazione di poter controllare ciò che succederà; per esempio un mutuo variabile in un momento di crisi economica può essere percepito come un evento di cui non si ha il controllo.
  4. Se è imprevisto: la prevedibilità favorisce la ricerca di strategie risolutive, l’incertezza provoca sensazioni di minaccia e di ansia come nel caso di un improvviso trasferimento  lavorativo.
  5. Se dura molto o è frequente: le situazioni che durano a lungo e/o che si presentano frequentemente sono solitamente valutate come più stressanti di quelle di breve durata; pensiamo per esempio a ricorrenti discussioni coniugali o al subire pregiudizi razziali, religiosi o sessuali.
  6. Se interferisce con più aspetti della vita: le situazioni oggettivamente forti che sono in grado di interferire con più aspetti di vita generano solitamente più stress di quelle meno forti o che hanno effetti solo su limitati aspetti della vita; in questo caso basti pensare a gravi malattie di familiari o a guerre.

E’ facile notare che tra i fattori che hanno un maggior impatto sulla nostra vita ci sono anche fattori positivi come, per esempio, il matrimonio, la gravidanza e un eccezionale successo personale.

Tale dato ci permette di riflettere sul fatto che lo stress non dipende solo da ciò che ci accade (se così fosse ci stresserebbero solo le cose oggettivamente negative), ma anche dal modo in cui noi lo percepiamo e interpretiamo, da quanto ci riteniamo in grado di fronteggiare la situazione e se riusciamo a mettere in atto strategie efficaci per fronteggiare e gestire il fattore o i fattori che promuovono lo stress.

E’ la valutazione individuale che, in larga parte, determina se e quanto un evento viene considerato stressante!

Per scoprire come si può intervenire sulla gestione dello stress leggi l’articolo: gestione dello stress.

Per scoprire cosa si intende concretamente per stress leggi l’articolo: cos’è lo stress.

Antonio Fresco

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top